INDUSTRIA: HYUNDAI CEDE IL 9% A DAIMLERCHRYSLER

6 Settembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il Consiglio di amministrazione di Hyundai Motor ha approvato la cessione del 9% della società coreana a DaimlerChrysler per 430,9 miliardi di won (un won vale 1,99 lire).

L’operazione segue l’accordo siglato lo scorso giugno dai due partner per formare un’alleanza strategica. Si concluderà il 21 settembre.

L’intesa prevede che la Casa tedesco-americana salga in Hyundai al 9,9% acquistando il restante 0,9% in azioni Hyundai già esistenti.