INDICI USA: IL TORO SI FA DESIDERARE

20 Maggio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Secondo John Roque, senior vice direttore della banca d’affari Arnhold & S. Bleichroeder, gli indici americani sono ancora in grado di mettere a segno alcuni rally, dal momento che non si trovano ancora in una condizione di “ipercomprato”, tuttavia Roque e’ piuttosto restio a rivedere al rialzo i target dei listini.

Roque fa notare che il processo di ‘riparazione’ per ciascuno degli indici e’ stato essenzialmente inesistente fin qui.

La media dei livelli piu’ alti toccati dal Nyse in dieci giorni e’ scesa a 71, il livello piu’ basso dal 26 febbraio 2002.

Target attuali per gli indici definiti da Roque:

► DJIA (10500/10600)
► S&P 500 (1125)
► Nasdaq (1780/1800)