India: Quota Telecom, Hinduja riceve proposta

15 Gennaio 2007, di Redazione Wall Street Italia

L’indiana Hinduja riceve la proposta di acquistare una quota di Telecom Italia da parte di “potenziali venditori”, riferisce una fonte della società. “Abbiamo ricevuto diverse proposte e Telecom Italia è una di queste”, dice un senior executive di Hinduja all’agenzia Reuters. “Niente è stato ancora firmato, stiamo valutando”, aggiunge la fonte, che non rivela l’identità dei potenziali offerenti. Ieri il Financial Times scrive che Hinduja starebbe considerando l’acquisto di una quota in Olimpia primo azionista con il 18 per cento di Telecom Italia. Secondo il quotidiano britannico, Hinduja non sarebbe comunque coinvolta in colloqui diretti con Pirelli, che detiene l’80 per cento di Olimpia mentre l’altro 20 per cento è nelle mani della famiglia Benetton. Pirelli conferma che non ci sono contatti con il gruppo indiano. Una fonte finanziaria italiana osserva che, considerata la dichiarata volontà di Pirelli di cedere quote di minoranza in Olimpia, “è molto probabile che alcune banche d’affari si stiano muovendo per cercare potenziali compratori e poi proporre a Pirelli l’operazione”. A più riprese, l’ultima volta il 28 dicembre, Pirelli dice di star cercando soci di minoranza per Olimpia. Telecom sale a Piazza Affari.