Mercati

India: Forum economico, 313 imprese italiane

Questa notizia è stata scritta più di un anno fa old news

Sono 313 le presenze aziendali italiane in India, di cui 132 sono investimenti produttivi e 181 investimenti nei servizi. Di queste, 297 provengono dall’Italia e 16 sono off-shore. Sono i primi esiti della ricerca sulla “Presenza delle imprese italiane in India”, a cura di Osservatorio Asia, organismo imprenditoriale accademico che si propone di analizzare, i rapporti economici tra l’Italia e i Paesi del Far East. I dati sulla presenza dell’imprenditoria italiana nel grande Paese asiatico, sono divulgati alla vigilia del Forum economico italo-indiano organizzato da Confindustria che si svolge ieri a Mumbay, cui partecipa anche il premier, Romano Prodi. Il primo stralcio della ricerca consiste in un censimento capillare e ragionato sulle aziende italiane in India, di cui si vuole segnalare la presenza in termini di investimenti, sia da parte delle aziende che di singoli soggetti. Lo studio sarà portato a termine nei prossimi mesi.