India, a novembre si allentano tensioni sui prezzi

14 Dicembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Si allentano le pressioni inflazionistiche in India. L’indice dei prezzi all’ingrosso ha segnato infatti a novembre un aumento del 7,48%, in calo rispetto all’8,58% di ottobre e perfettamente in linea con le attese degli analisti. A novembre del 2009 il dato si era attestato invece al 4,5%. E’il quarto mese consecutivo che l’inflazione resta al di sotto della doppia cifra: fino a luglio il tasso veleggiava sopa al 10%. Le autorità governative stimano che il dato scenderà attorno al 6% entro la fine dell’anno fiscale.