In vendita la divisione plastica di Ge

10 Gennaio 2007, di Redazione Wall Street Italia

La statunitense Ge si appresterebbe a cedere la divisione plastica del gruppo, un business nato nel 1930 ai tempi di Thomas Edison (trae origine dagli esperimenti con i filamenti plastici per le lampadine condotti dall’inventore nel 1893), nell’ambito di un’operazione che frutterebbe circa 10 miliardi di dollari. Queste attività non sono ritenute più strategiche dal gruppo, in quanto poco redditizie rispetto ai target ambiziosi posti dall’amministratore delegato, Jeffrey Immelt.