IN TOSCANA PRIMO REFERENDUM SULL’EOLICO

27 Marzo 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Pisa, 27 mar – Per la prima volta in Italia si è tenuto un referendum sull’energia eolica. Hanno votato i cittadini di Montescudaio, sulle colline pisane, approvando con 593 sì (pari al 68,3%), 274 no (31,7%) e 7 schede nulle o bianche la costruzione nel paese con 1.800 abitanti di un Parco eolico che servirà alla produzione di energia elettrica. Nei mesi scorsi al Comune erano arrivati tre progetti da altrettante aziende: tutti prevedono l’installazione di otto pale. Il referendum, indetto dalla giunta comunale formata da Ds e Margherita, è solo un primo passo, vincolante per l’ Amministrazione, verso la costruzione del Parco. Adesso la giunta convocherà una seconda consultazione per far scegliere ai cittadini quale dei tre progetti realizzare. Gli oppositori hanno contestato l’esito del voto, viziato – secondo loro – dalla promessa di sconti sulle bollette in caso di realizzazione del Parco eolico.