IN ATTESA DI ASSUMERE, ABC LICENZIA

25 Giugno 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – New York, 25 giu – Il capo della divisione news di Abc, David Westin, ha annunciato il licenziamento di 35 giornalisti alla luce di un cambio di rotta della strategia del network. “Abbiamo tre obiettivi principali”, ha detto Westin in una lettera diretta al personale. “Innanzitutto, mantenere alta la reputazione di Abc News nella capacità di dare informazioni. Secondo preservare la solidità delle trasmissioni di successo. E terzo, ridisegnare la nostra azienda in modo da riflettere la crescente importanza dell’offerta digitale e la sua centralità per il nostro futuro”. Questo significa, dice Westin, che in alcune aree verranno aggiunte persone e risorse, in particolare nel settore digitale. Si potenzierà anche la capacità di raccogliere informazioni nel mondo, con nuovi reporter in India, Australia, Iran e Brasile. Ma ci sono anche settori in cui, per i cambiamenti tecnologici e per la pressione della concorrenza, occorrerà tagliare posizioni e consolidare operazioni. Di qui l’annuncio dei 35 licenziamenti.