IMPRESE: PIQUADRO VERSO PIAZZA AFFARI

19 Settembre 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Bologna, 19 set – Piazza Affari è sempre più vicina per Piquadro. L’azienda di pelletteria di Silla di Gaggio Montano (Bologna) ha presentato la documentazione a Borsa Italiana e in Consob e sta ore mettendo a punto il prospetto informativo con l’autorità di vigilanza. Il presidente e amministratore delegato Marco Palmieri ha dichiarato che la quotazione si realizzerà quest’inverno. Lo sbarco a Piazza Affari è il coronamento di un percorso imprenditoriale che ha avuto inizio nel 1987. Fino al 1998 l’azienda produceva per conto terzi per poi entrare sul mercato con un proprio marchio: i risultati sono stati lusinghieri, come dimostra l’ultimo bilancio chiuso con un fatturato pari a 35,7 milioni di euro, un aumento del 44% rispetto ai dodici mesi precedenti e un margine operativo lordo in crescita dell’82%. L’utile netto ha raggiunto i 5,3 milioni di euro, con un incidenza sulle vendite di circa il 15 per cento.