Impenna Harley-Davidson dopo trimestrale

20 Aprile 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Su due ruote il titolo Harley-Davidson al Nyse, con un vantaggio di quasi dieci punti percentuali. La società famosa per la produzione di motociclette ha chiuso i primi tre mesi dell’anno con un risultato netto positivo per 33,3 mln di dollari, 14 cent per azione, contro i 117,3 mln, 50 cent per azione, dello stesso periodo dello scorso anno. Al netto delle poste straordinarie l’eps si è attestato a 29 cent, mentre gli analisti avevano previsto 22 cent. In calo anche i ricavi a 1 mld, in linea con le previsioni degli analisti. Confermati gli obiettivi per il 2010.