IMMOBILIARE: UN ALTRO SCIVOLONE, POI LA RIPRESA

27 Gennaio 2010, di Redazione Wall Street Italia

I prezzi immobiliari negli Stati Uniti sono risultati piu’ deboli del previsto in novembre, un ultimo segnale in ordine di tempo che la ripresa del mercato del mattone e’ ancora fiacca.

L’assenza del programma di incentivi per l’acquisto della prima casa potrebbe provocare un ulteriore deterioramento del trend nei prossimi mesi. Come emerso chiaramente dalle cifre relative alle vendite di case esistenti nell’ultimo mese dell’anno, il mercato del mattone sembra navigare ancora in cattive acque.

Ma gli analisti di UBS sono ottimisti per il 2010.

Per proseguire nella lettura e conoscere i titoli da inserire in portafoglio devi essere abbonato a INSIDER. Ricorda che ti puoi abbonare in pochi secondi. Per 1 mese, costa solo 0.77 euro al giorno.