Immobili: Londra è la città più cara al mondo

9 Maggio 2007, di Redazione Wall Street Italia

Londra è la città dove gli immobili costano di più nel mondo, seguita dal Principato di Monaco, New York e Hong Kong. Mentre Roma è al decimo posto. Lo rivela il rapporto Wealth Report 2007, realizzato dall’agenzia immobiliare Knight Frank e dalla Citi Private Bank. Le case più prestigiose nella capitale britannica costano circa 25mila sterline (circa 36.700 euro) al metro quadro, poco più di Monaco, sede per eccellenza dei ricchi e famosi, con 33.800 euro al metro quadro. A seguire New York, dove un immobile di lusso arriva a circa 35mila dollari (25.700 euro) al metro quadro e Hong Kong con 19mila euro al metro quadro. A completare la top-ten Tokyo, Cannes, St. Tropez, Sydney, Parigi e Roma, con case fino a circa 13mila euro.