IMMOBILE DELLA CAMORRA DIVENTA TRIBUNALE

9 Luglio 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Napoli, 9 lug – Il ministro della Giustizia Clemente Mastella ha firmato questa mattina un accordo quadro con la prefettura di Napoli, la Regione Campania e la provincia di Napoli che ha come obiettivo la realizzazione del Tribunale di Giugliano utilizzando locali confiscati alla camorra. Il tribunale di Giugliano, previsto dal decreto legislativo n.491 del 1999 che istituisce nuovi tribunali metropolitani, servirà a decongestionare il lavoro degli uffici giudiziari napoletani e creerà un presidio maggiore dislocato sul territorio contro la criminalità.