IMA perfeziona acquisizione GIMA

27 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – IMA S.p.A. annuncia di aver perfezionato in data odierna l’acquisto della quota di maggioranza (65%) in GIMA S.p.A., società di packaging situata nei pressi di Bologna e attiva prevalentemente nei settori del food and beverage e del personal care. L’investimento complessivo è stato pari a circa 7,3 milioni di euro, attraverso un aumento di capitale riservato pari a circa 2,3 milioni di euro ed un finanziamento fruttifero per 5 milioni di euro, interamente corrisposti alla data del closing. Alla quota di maggioranza acquisita da IMA, si affianca un’ulteriore quota complessivamente pari al 21% del capitale, acquisita da alcuni manager sia di IMA che di GIMA. L’attuale socio unico, FORUM S.p.A., rimane in società con una quota di minoranza. L’operazione permette di ampliare la presenza di IMA in settori alimentari di nicchia, con buone prospettive di crescita. L’integrazione del business di GIMA nel Gruppo genererà per IMA un incremento del fatturato 2010 di circa 12 milioni di euro e un EBITDA a break-even. Per il closing dell’operazione IMA è stata assistita dallo studio Poggi & Associati e da Ernst&Young, mentre MeA Consulting e lo studio legale LGA – Lucchini Gattamorta e Associati hanno assistito FORUM.