ILoveVelvet apre filiale a Milano e nomina CEO Massimo Toni

4 Ottobre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – ILoveVelvet, azienda leader nello sviluppo di soluzioni tecnologicamente avanzate in grado di cambiare la retail customer experience, annuncia ufficialmente l’apertura della filiale italiana a Milano e la nomina di Massimo Toni in qualità di Chief Executive Officer. Lo si lege in una nota. L’incarico prevede lo sviluppo del new business nei mercati di riferimento (Fashion, Luxury, Hi Tech, Cosmetic, Automotive, etc) e la generazione di lead nel mercato IT ed Innovation. “Raccolgo con entusiasmo questa sfida: la soluzione di ILoveVelvet è un mix perfetto tra hardware, un particolare dispositivo compatibile con iPhone, iPad e iPod che permette di leggere codici a barre, smart card, carte di credito e tessere fedeltà e software tecnologicamente avanzato, in grado di trasformare ogni venditore in un personal shopper” afferma Massimo Toni ed aggiunge “ILoveVelvet può essere utilizzato sia dai grandi marchi del lusso ma anche dai piccoli e medi retailer per eseguire pagamenti POS in mobilità tramite dispositivi Apple, semplificare il processo di acquisto negli showroom, creare esperienze di acquisto personalizzate (proponendo, ad esempio, acquisti mirati in base allo storico del cliente) e performare al massimo il training e l’attività successiva della forza vendita”. L’Italia rappresenta un paese strategicamente importante data la sua posizione geografica. Milano, è stata scelta per la presenza delle più importanti aziende del fashion, del lusso e del design ma anche della cultura e dell’innovazione. “Ecco perché abbiamo scelto Milano come sede della filiale, per poter lavorare a stretto contatto con i brand che rientrano nel nostro core business”.