Iliad: boom in Italia, 10mila nuovi clienti al giorno

28 Giugno 2018, di Alessandra Caparello

MILANO (WSI) – E’ un vero e proprio boom quello che si registra per Iliad, la compagnia telefonica francese guidata da Xavier Niel sbarcata in Italia. Aveva promesso di sbaragliare la concorrenza con tariffe low cost e così è stato.

L’offerta base da 5,99 euro al mese per sempre è riuscita ad attirare ben 10mila clienti al giorno per Iliad. I conti li fanno gli analisti della tedesca Berenberg Bank secondo cui Iliad, da Fastweb, TIM e WindTre, dovrebbe aver registrato circa 250 mila richieste di portabilità a fine giugno, a cui si aggiungono i clienti che hanno acquistato una nuova SIM senza portare il proprio numero che, secondo le stime, sarebbero tra 50 e 100 mila, per arrivare ad un totale compreso tra 300 e 350 mila SIM Iliad nel primo mese dell’operatore, quindi a conti fatti 10.000 nuove SIM ogni giorno.

La banca tedesca sottolinea anche che il nuovo operatore francese ha scatenato in Italia una vera e propria guerra dei prezzi visto che i gestori già presenti hanno dovuto rispondere con nuove tariffe vantaggiose. Il gruppo più colpito? WindTre, seguito da Vodafone e TIM: secodo gli analisti, infatti, il 40% delle portabilità proviene proprio da WindTre (circa 100.000 SIM), seguite dal 25% da Vodafone (62.000) e dal 20% di TIM (50.000).

Secondo quanto scritto da MilanoFinanza, quindi, “l’impatto dell’operatore mobile francese guidato da Xavier Niel sul mercato italiano ci sarebbe stato eccome”.