Il World Retail Banking Report 2012 constata che le esperienze per i consumatori devono miglior

26 Aprile 2012, di Redazione Wall Street Italia

Capgemini ed Efma hanno pubblicato oggi il nono rapporto annuale World Retail Banking secondo il quale, mentre i clienti delle banche che hanno avuto un’esperienza positiva sono cresciuti solo del 7% globalmente dallo scorso anno, secondo il suo indice CEI (Customer Experience Index) la fidelizzazione dei clienti stessi è soggetta a frequenti mutamenti1. In base questo rapporto, che ha preso in considerazione oltre 18.000 clienti di banche in 35 nazioni, il 9% dei clienti è propenso a lasciare la propria banca nei prossimi sei mesi, mentre il 40% non è sicuro se diventerà cliente a lungo termine. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Capgemini:Weber Shandwick per CapgeminiMarta Saez, +44 (0) 207 067 [email protected]:FWD PR per EfmaAlexandra Thompson, +020 7623 [email protected]