Il WIN Symposium 2012 sulla medicina personalizzata per il cancro riceve l’appoggio di SCO, ESM

7 Marzo 2012, di Redazione Wall Street Italia

Il simposio annuale del Worldwide Innovative Networking Consortium sulla medicina personalizzata per il cancro (WIN 2012), che si terrà a Parigi dal 28 al 29 giugno 2012, ha ricevuto l’appoggio dell’American Society of Clinical Oncology (ASCO), dell’European Society for Medical Oncology (ESMO), della Union for International Cancer Control (UICC) e anche dall’istituto nazionale francese per il cancro (INCa). “Il valore del programma scientifico del simposio per la comunità oncologica è rafforzato dal recente appoggio di tali istituti” ha commentato il Dr. John Mendelsohn, presidente del WIN Consortium. “L’appoggio ricevuto è un riconoscimento del valore unico di questo forum, volto a facilitare un dibattito aperto in cui le conoscenze e l’input di tutti gli attori coinvolti nella creazione di farmaci personalizzati per la cura del cancro sono di importanza cruciale” ha affermato Alexander Eggermont, direttore generale dell’istituto per il cancro Gustave Roussy. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Vladimir Lazar, +33 142 11 40 20Responsabile [email protected] BressonDirettrice del team [email protected] del simposio WIN 2012tel. +31 88 089 [email protected]