Il vulcano non ferma l’Eurogruppo, tutti in tempo per riunione

16 Aprile 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Prende il via senza ostacoli di rilievo la riunione dell’Eurogruppo a Madrid dopo che la nube di ceneri emessa dal vulcano islandese, che ha mandato in tilt il traffico aereo europeo, aveva fatto temere uno slittamento della riunione. Nel pomeriggio si riunirà anche l’Ecofin. Il Commissario europeo agli Affari Economici e Monetari Olli Rehn aveva già fatto sapere ieri sera che avrebbe preso il treno. Intanto, sono giunti nella città spagnola quasi tutti i rappresentanti, incluso il Ministro delle Finanze italiano, Giulio Tremonti. Atteso a breve anche l’arrivo del Governatore di Bankitalia, Mario Draghi. Solo le delegazioni di Malta e dell’Irlanda non hanno potuto presenziare, ma hanno fatto sapere che iinvieranno i propri ambasciatori in Spagna.