Il Tribunale federale statunitense impone a RIM (BlackBerry) il divieto di usare il marchio com

7 Dicembre 2011, di Redazione Wall Street Italia

Il Tribunale Federale degli Stati Uniti ad Albuquerque ha emanato in data odierna un ordine di divieto temporaneo con effetto immediato contro Research in Motion (RIM), con cui si impone a RIM il divieto di usare il marchio BBX incontestabile registrato a livello federale di BASIS International Ltd. alla conferenza asiatica sponsorizzata da RIM DevCon il 7 e l’8 dicembre a Singapore. BASIS’ BBX running on a sampling of mobile devices available at http://links.basis.com/buidemos (Photo: Business Wire) RIM ha rifiutato le richieste di BASIS di porre termine a siffatta violazione in occasione della conferenza DevCon, il che ha indotto BASIS a richiedere l’emanazione dell’ordine di divieto temporaneo. Rigettando le argomentazioni di RIM contro l’emanazione di un tale ordine, il tribunale ha stabilito che “Il marchio BBX è identico al marchio che RIM starebbe presumibilmente usando per presentare il proprio prodotto BBX (Ordine di divieto temporaneo, pagina 8).” e “nonostante il fatto che le due società non siano concorrenti diretti, i rispettivi prodotti BBX delle parti sono strettamente correlati e sono destinati ala medesima classe di consumatori, ossia sviluppatori di software applicativi aziendali (Ordine di divieto temporaneo, pagina 9).” Il tribunale, dichiarandosi d’accordo con BASIS, ha quindi stabilito che “La presunta violazione indurrebbe alquanto probabilmente clienti preesistenti e potenziali a ritenere erroneamente che le applicazioni software create usando gli strumenti di sviluppo di BASIS siano compatibili esclusivamente con il sistema operativo BBX di RIM(Ordine di divieto temporaneo, pagina 11).” Nell’ordine si descrive come “I tribunali utilizzano un test comprovato costituito da quattro parti per stabilire se sia o meno opportuno emanare un ordine di divieto (Ordine di divieto temporaneo, pagina 7)” e, in conclusione, si afferma che “Pertanto, dopo aver considerato tutti i fattori relativi alla decisione in merito all’emanazione di un ordine di divieto, il tribunale ritiene che tutti i fattori parlino a favore di BASIS (Ordine di divieto temporaneo, pagina 8).” Scoprite l’ultima generazione di BBX di BASIS eseguendo le applicazioni di esempio per il calcolo della mancia al ristorante e per il calcolo della rata del mutuo all’indirizzo links.basis.com/buidemos per sperimentare le soluzioni BBX indipendenti da piattaforme di BASIS dal vostro smartphone o tablet. Galleria Fotografica/Multimediale Disponibile: http://www.businesswire.com/cgi-bin/mmg.cgi?eid=50098313&lang=it Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

BASIS International Ltd.Nico Spence, 505-750-4451www.basis.comwww.youtube.com/user/BASISIntltwitter.com/BASISIntlwww.facebook.com/pages/Albuquerque-NM/BASIS-International-LTD/136855542664