Il Tribunale d’appello australiano sospende l’ingiunzione temporanea contro il kit di medicazio

11 Ottobre 2009, di Redazione Wall Street Italia

Kinetic Concepts, Inc. (NYSE:KCI) ha annunciato oggi che la Corte riunita in seduta plenaria del Tribunale Federale dell’Australia, Registro del Distretto di Victoria, ha sospeso un’ingiunzione temporanea nella controversia per violazione di brevetto tra KCI e Smith & Nephew (LSE:SN) (NYSE:SNN). L’ingiunzione temporanea in oggetto, che è stata emessa nel giugno del 2009, imponeva a Smith & Nephew il divieto di vendita di kit di medicazioni in schiuma per terapia a pressione negativa (negative pressure wound therapy, NPWT) in Australia. Detta ingiunzione temporanea rimarrà sospesa finché la corte non perverrà a una decisione sul merito della causa di cui sopra. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Kinetic Concepts, Inc.Media:Kevin Belgrade, 210-255-6232Cellulare: 210-216-1236kevin.belgrade@kci1.comoppureInvestitori:Adam Rodriguez, 210-255-6197Cellulare: 210-861-7969adam.rodriguez@kci1.com