Il tesoro in una miniera di titanio

14 Agosto 2010, di Redazione Wall Street Italia

Il giacimento vale, secondo il proprietario, $135 miliardi. Si tratta di un’estensione pari a oltre 20.000 ettari. Quali societa’ quotate a Wall Street trarranno beneficio dal possesso di milioni di tonnellate di questo metallo col piu’ alto rapporto tra leggerezza e resistenza, lucido, utilizzato in molte applicazioni mediche e industriali? Qualcuno cerchera’ di manipolare il mercato?

>>>>>QUESTO ARTICOLO E’ RISERVATO A MONEY MANAGER E GESTORI DI FONDI. PER LA LETTURA E’ RICHIESTO L’ABBONAMENTO A INSIDER. Ci si puo’ abbonare in pochi secondi. Per 1 mese, costa solo 0.86 euro al giorno.