Il software di OfficeRecovery.com ripara dischi virtuali corrotti e contribuisce alla pianifica

7 Ottobre 2009, di Redazione Wall Street Italia

OfficeRecovery.com annuncia MediaHeal for Virtual Drives, un software di utilità per il recupero di dati da immagini corrotte su dischi virtuali. Le avarie e i malfunzionamenti multipli del RAID dei sistemi di virtualizzazione possono causare la corruzione di immagini su dischi virtuali. Non montabili e inaccessibili dagli ambienti in cui dovrebbero operare, i dischi virtuali corrotti costituiscono un problema serio. Dati aziendali critici rimangono intrappolati nell’immagine disco e gli utenti non riescono più ad accedere a file, e-mail e banche dati. MediaHeal for Virtual Drives permette di risolvere il problema estraendo i file archiviati in dischi virtuali corrotti. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

OfficeRecovery.comEmil Sildos, +1-800-920-7713pr@officerecovery.comhttp://www.officerecovery.com/mediaheal-for-virtual-drives/