Il servizio DTH G-Sat per la regione asiatica sarà disponibile tramite il satellite NSS-11

16 Giugno 2008, di Redazione Wall Street Italia

SES NEW SKIES, un’azienda del gruppo SES (Parigi:SESG) (LuxX:SESG), ha annunciato di avere siglato un contratto pluriennale con Global Broadcasting and Multimedia Inc. (GBMI) che assicurerà l’impiego di più transponder sul satellite NSS-11 per la ritrasmissione di programmi televisivi satellitari DTH (direct-to-home) G-Sat sulla regione asiatica.

GBMI è una multinazionale con sede a Samoa e gestita da un gruppo internazionale di specialisti, con una forte presenza nei settori delle trasmissioni via etere, Internet satellitare e applicazioni dati, trasmissioni televisive DTH nonché fornitura di canali tramite multiplex satellitare (‘head end in the sky’) a operatori televisivi via cavo.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

SES NEW SKIESYves FeltesMedia RelationsTel: +352 710 725 [email protected]