Il Senatore John Kerry discuterà le difficoltà gravanti sulle imprese statunitensi durante la c

29 Febbraio 2012, di Redazione Wall Street Italia

Harvey Nash, una società di portata globale di ricerca e selezione di personale esecutivo e professionale, nonché fornitore di servizi IT in outsourcing, terrà la sua conferenza annuale sulla leadership intitolata Prospettive per le imprese statunitensi (What Lies Ahead for American Business). Al suddetto evento, che si terrà il 2 marzo, interverrà il Senatore John Kerry (D-Massachusetts), il quale discuterà la necessità crescente da parte degli Stati Uniti di sviluppare innovazioni che siano in grado di competere e vincere nell’economia globale del 21mo secolo. Il pubblico, composto da personale dirigenziale, potrà ascoltare i pareri espressi da Kerry e dai vertici di Harvey Nash su temi quali creazione di posti lavoro, riduzione del debito, commercio internazionale equilibrato, copertura sanitaria economicamente accessibile, stabilità finanziaria e stimoli economici. Ponendo l’enfasi sul collocamento presso le aziende statunitensi di personale esecutivo e professionisti del ramo IT altamente qualificati, i dirigenti di Harvey Nash Robert J. Miano, presidente e direttore generale di Harvey Nash USA, e Albert Ellis, direttore generale globale di Harvey Nash, illustreranno i settori che offrono al momento opportunità di impiego, le competenze tecnologiche cui i datori di lavoro sono interessati nonostante l’elevato livello di disoccupazione e ciò che gli Stati Uniti possono fare per risolvere il problema della crescente carenza di personale qualificato. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Harvey NashRob Grimsey, +44 (0) 20 7333 [email protected]