IL ROSSO
E IL NERO

4 Novembre 2003, di Redazione Wall Street Italia

E’ affascinante vedere come le aspettative dei mercati, benche’ smentite
implacabilmente e ferocemente da tre anni, siano sempre di tassi in rialzo.

Il
fatto che la Fed gridi a perdifiato che non alzerà i tassi e lo metta per iscritto dal
notaio una volta al mese rassicura i mercati per qualche giorno, ma l’effetto
svanisce presto e diventa addirittura negativo quando, in un esercizio di
nevrosi, ci si mette a pensare che la Fed si è messa da sola nell’angolo, che
non sa più come uscirne, che più rimanda peggio e’.

Per leggere l’intero articolo e’ necessario essere abbonati a INSIDER. Per avere tutti i dettagli clicca su ANALYZE THIS, in INSIDER.

*Alessandro Fugnoli e’ strategist di Abaxbank