Il re dei giocattoli Mattel torna in nero e batte attese

16 Aprile 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Torna in utile nel primo trimestre il re dei giocattoli Mattel. La società statunitense ha infatti riportato un profitto netto di 24,8 mln di dollari, pari a 7 cents ad azione, rispetto al passivo di 51 mln (14 cents) del pari periodo dello scorso anno. Molto bene le vendite, salite del 18% 880,1 mln di dollari. Entrambi i dati risultano migliori delle attese degli analisti.