Il quartier generale ad Amsterdam

21 Marzo 2007, di Redazione Wall Street Italia

“Barclays Bank ha accettato di spostare il suo quartier generale da Canary Wharf a Rotterdam per ottenere il via libera alla proposta di fusione da 80 miliardi di sterline” con Abn Amro. Lo si legge sulla prima pagina di City Am, la free-press finanziaria della City di Londra. L’amministratore delegato di Barclays, John Varley, ricoprirebbe lo stesso ruolo nel nuovo gruppo, mentre il collega olandese, Rijkman Groenink, diverrebbe presidente. La mossa, però, “potrebbe scioccare impiegati e clienti”, conclude City Am.