IL QUADRO ECONOMICO E FINANZIARIO

21 Settembre 2001, di Redazione Wall Street Italia

Giappone. La Bank of Japan ha abbassato la valutazione della propria economia per il quarto mese consecutivo, affermando che a incidere maggiormente sulla disoccupazione è il calo della produzione.

Giappone. Il surplus commerciale si è contratto più lentamente rispetto a quanto anticipato ad agosto, a causa del rallentamento dell’economia mondiale che continua a indebolire la domanda estera di prodotti made in Japan.

Germania. Oggi verrà reso noto l’IFO, l’indice di fiducia degli imprenditori per il mese di agosto. Le attese sono per un indice all’89,8, invariato rispetto alla precedente rilevazione.

Euro. La divisa europea ha chiuso a $0,9273, pari a 2.088 lire.