Il primo stent ibrido a rilascio di farmaci di BIOTRONIK dimostra la sua sicurezza ed efficacia

19 Maggio 2011, di Redazione Wall Street Italia

Sono stati oggi presentati durante il congresso EuroPCR di Parigi i risultati finali del primo studio BIOFLOW-I sull’uomo relativo all’uso dello stent Orsiro Hybrid Drug-Eluting Stent (DES) in una sessione dedicata ai recenti studi clinici. Oratore è stato il coordinatore e sperimentatore dello studio clinico, il Prof. Martial Hamon, dello University Hospital di Caen, in Francia. BIOTRONIK’s Hybrid Drug Eluting Stent (Photo: Business Wire) Orsiro Hybrid DES, che offre i più recenti sviluppi nella tecnologia degli stent targati BIOTRONIK, è una soluzione ibrida esclusiva che combina componenti attivi e passivi. Il rivestimento passivo in PROBIO® incapsula il prodotto e riduce al minimo le interazioni tra lo stent in metallo e i tessuti circostanti. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido. Galleria Fotografica/Multimediale Disponibile: http://www.businesswire.com/cgi-bin/mmg.cgi?eid=6728826&lang=it

BIOTRONIK SE & Co. KGSandy HathawayDirettore senior delle comunicazioni globaliTel.: +49 (0) 30 68905 1602Email: [email protected]