IL PICCO DEL CARBONE

30 Maggio 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Roma, 30 mag – Secondo uno studio dell’Energy Watch Group il picco della produzione di carbone avverrà intorno al 2025. La previsione è frutto di un’attenta ricerca e analisi delle riserve mondiali di carbone odierne. Si tratterebbe un’ulteriore conferma che anche per il carbone, considerato il combustibile fossile maggiormente disponibile e a minor costo, le prospettive sono molto meno rosee del previsto. Gli Stati Uniti posseggono le maggiori riserve mondiali e la Cina è il maggior produttore mondiale, ma a causa dell’uso smodato che fa del combustibile fossile più inquinante (370.000 MW di centrali a carbone e ogni anno nuovi 19.000 MW), il picco è previsto una decina di anni prima di quello mondiale.