Il nuovo software InterAction® della LexisNexis® scopre le relazioni “nascoste”, conduttori di

7 Luglio 2009, di Redazione Wall Street Italia

LexisNexis (www.lexisnexis.com), fornitore leader mondiale di soluzioni di workflow content-enabled, ha annunciato oggi il lancio a livello globale di InterAction® IQ, un nuovo strumento che scova più punti di riferimento per le comunicazioni all’interno di uno studio legale o di una società per identificare relazioni professionali nuove o poco utilizzate. Fornendo una serie di informazioni relative ai contatti più chiare, complete e processabili, la tecnologia migliora le attività di sviluppo aziendale per gli utenti. Per le attività che utilizzano già il software CRM InterAction, la nuova tecnologia di InterAction IQ analizza i tipi di relazione sulla base della frequenza e dei tempi di contatto su più piattaforme di comunicazione, quali gli inviti a riunioni, la posta elettronica in entrata e in uscita, gli elenchi dei calendari, le attività telefoniche e gli eventi programmati. Il sistema mette semplicemente a confronto il workflow dell’utente aggiungendo contatti nuovi, senza l’inserimento di dati manuale, nel database di InterAction. InterAction IQ fornisce anche un punteggio relativo alla forza della relazione a relazioni esistenti e di nuova scoperta e rende l’indicatore della forza di ogni contatto visibile a tutti gli utenti InterAction dell’azienda. “L’industria dei servizi professionali si trova, a livello globale, in un punto critico e la necessità di capire in modo strategico lo sviluppo aziendale non è mai stata più importante”, ha detto Bill Wilshire, vice presidente e amministratore delegato di soluzioni analitiche/CRM alla LexisNexis. “InterAction IQ permette alla direzione aziendale di individuare relazioni chiave e prendere decisioni tattiche e strategiche migliori per la gestione di tali relazioni”. “La differenza tra la redditività e la non redditività può dipendere da come le aziende identificano, seguono e gestiscono le relazioni chiave, critiche per lo sviluppo aziendale”, ha detto Darryl Cross, Vice Presidente, Redditività clienti per LexisNexis. “In un anno in cui pochi punti percentuali in una o nell’altra direzione possono significare la differenza tra crescita e inattività, le aziende non possono permettersi di lasciarsi sfuggire delle opportunità. Necessitano una soluzione che individui chi, come, quando e a che livello le relazioni sono create prima che il vantaggio sia guadagnato dalla concorrenza”. Informazioni su LexisNexis LexisNexis® (www.lexisnexis.com) è un’azienda leader a livello globale che propone soluzioni workflow content-enabled progettate apposta per i professionisti operanti nel mercato legale, di gestione del rischio, aziendale, statale, delle forze dell’ordine, della contabilità e universitario. LexisNexis è stata la prima a fornire informazioni online tramite i suoi servizi Lexis® e Nexis®. Membro di Reed Elsevier (NYSE: ENL)(NYSE: RUK) (www.reedelsevier.com), LexisNexis vanta clienti in oltre 100 paesi e 18.000 dipendenti in tutto il mondo. Informazioni su InterAction di LexisNexis Dal 1993 il software InterAction ha rappresentato una soluzione d’avanguardia nel mercato legale e dei servizi professionali per il consolidamento di contatti a livello aziendale in un database completo che incorpora in modo continuo più programmi software, in particolare Microsoft® Outlook®. Negli Stati Uniti, specificamente, il software InterAction viene preferito dall’80 percento delle ditte nell’AMLAW 100, rendendolo leader industriale per CRM e intelligenza relazionale. Nel Regno Unito, il software InterAction è preferito dal 46 percento dei migliori studi legali del paese, secondo l’insider di tecnologie legali. Il software InterAction trasforma le conoscenze interne in un’intellegenza relazionale con un processo che consiste in quattro passaggi: scoperta della relazione, gestione della relazione, automazione marketing e consegna delle conoscenze. L’intelligenza relazionale rappresenta conoscenze interne e proprietarie inaccessibili al mondo esterno che possono essere usate per scoprire le necessità del cliente per assistere in nuovi sviluppi aziendali e migliorare il servizio clienti. Per maggiori informazioni visitare il sito http://www.lexisnexis.com/interaction. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

LexisNexisLaura Gulliver, +44 (0)207 347 3736laura.gulliver@lexisnexis.com