Il nuovo Eldorado delle materie prime: +50% nell’ultimo anno

4 Ottobre 2017, di Mariangela Tessa

Se cercate un asset su cui scommettere in vista di alti rendimenti questo potrebbe essere il litio. Sono sempre più numerosi gli analisti che individuano nel metallo una fonte certa di guadagno. Il motivo è da ricondursi alla crescente domanda di auto elettriche, ma non solo. Il litio è uno dei componenti principali non solo delle batterie dei nuovi veicoli elettrici ma anche di smartphone e laptop.

Non stupisce dunque l’interessamento del mercato quella che viene definita una “hot commodity”.

“Tutti i consumatori compreranno prima o poi un auto elettrica” ha detto Brian Paes-Braga, CEO di Lithium X, in un’intervista alla CNBC. “Sono tra i sostenitori più convinti di questi veicoli”.

Investire sul litio, va detto, non è così semplice. Al momento non esistono infatti molti strumenti per scommettere su questa commodity. Oltre all’acquisto della materia prima, un’altra alternativa è quella di puntare su un ETF di settore,il  Global X Lithium & Battery Tech(LIT): nell’ultimo anno, per dare un’idea del trend, questo ETF ha registrato una crescita è stata del 50% circa.

“Non si tratta esattamente di un ETF (exchange traded fund) composto da produttori, bensí di una serie di società ma anche consumatori che hanno un’esposizione nei confronti di questo metallo,” ha specificato Jeffrey Christian, direttore di CPM Group.