Il numero di società di biotecnologia è diminuito solo del 10% nonostante la crisi

1 Ottobre 2010, di Redazione Wall Street Italia

Il settore globale della biotecnologia è stato più resistente alla crisi economica di quanto previsto. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Lucía Cecilia MercadoResponsabile della comunicazione presso ASEBIOTel.: 91 210 93 74Cellulare: 663 117 [email protected]és AsociadosMaribel Otero/Jorge SánchezTel.: 91-563 23 [email protected]@berbes.comhttp://twitter.com/berbes_asocwww.facebook.com/berbesasocidos