Il Monster Employment Index Europe registra il terzo mese consecutivo di declino, e la Germania

11 Novembre 2008, di Redazione Wall Street Italia

Ottobre 2008, Punti salienti dell’Indice:

Panoramica riepilogativa

Con l’arrivo devastante della crisi finanziaria mondiale in Europa il cui nel corso del mese di ottobre, l’attività di recruitment ha continuato a rallentare in tutta l’UE, mentre il Monster Employment Index Europe è precipitato, registrando il valore più basso degli ultimi 9 mesi, ovvero 152. Nonostante questo declino la disponibilità di lavori on-line resta al di sopra delle previsioni dello scorso anno, e ciò indica come vi sia un livello piuttosto elevato di posizioni non coperte da una prospettiva storica. Nel mese di ottobre è stata la Germania ad aver riportato la più brusca caduta, sebbene resti ancora uno dei più solidi mercati europei in crescita su base annua.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Christina MezoWeber Shandwick+44 (0)207 067 0500MonsterEurope@webershandwick.com