Il monitoraggio di Sicap DM dà un impulso ancora maggiore ai social network con Android

20 Settembre 2011, di Redazione Wall Street Italia

Per gli utenti di smartphone con sistema operativo Android, le applicazioni di social network non bastano mai, ma la durata della batteria ne limita l’utilizzo e il piacere. L’agente Device Management (DM) di Sicap affronta il problema, monitorando le impostazioni delle applicazioni e fornendo dati sul consumo e, quindi, consentendo agli utenti di smartphone di auto-tutelarsi. Le possibilità di taggare luoghi con contenuti nei più importanti social network (Twitter, Google Plus o Facebook), di interagire con altri utenti on line che si trovano nei dintorni, oppure di esplorare le icone grafiche che sembrano ancorate ad oggetti reali, rientrano tutte tra le nuove ed elettrizzanti facoltà consentite a chi possiede uno smartphone. Un numero ingentissimo di utenti ancora inesperti di Android, ad esempio chi ha appena acquistato il suo primo smartphone attratto dai recenti sconti, accoglie con enorme entusiasmo tali applicazioni. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

SicapKate Stoney+33 (0)4 37376969kate.stoney@sicap.comoppuremagali.criner@sicap.com