Il mercato che ha davanti a se’ 10 anni di forti rialzi

31 Maggio 2012, di Redazione Wall Street Italia

New York – C’e’ un nuovo toro a Wall Street: Credit Suisse si schiera a fianco di Goldman Sachs e Barclays tra gli analisti che scommettono su una crescita progressiva e a lungo termine di questo asset. La banca svizzera ha infatti appena rivisto al rialzo, di un altro 15%, le previsioni sui prezzi di un mercato dall’apparenza noioso, talmente ovvio che viene snobbato dalla maggior parte degli operatori. Anche la banca americana e quella britannica sono fortemente ottimiste sull’andamento dei prezzi nei prossimi mesi.

L’investitore medio e’ distratto dal flop di Facebook e dalla crisi europea, ma c’e’ un asset a Wall Street che e’ ben posizionato per mettere a segno un decennio di forti rialzi….

Gli utenti abbonati possono continuare a leggere l’articolo cliccando >>>[QUI]