Il governo regionale basco sceglie Accenture per la riduzione strategica dei costi del dipartim

30 Gennaio 2012, di Redazione Wall Street Italia

Il governo regionale basco ha scelto Accenture (NYSE: ACN) per lo sviluppo di un programma di trasformazione strategica dei costi del dipartimento degli affari interni responsabile delle forze dell’ordine e della sicurezza pubblica. Accenture fornirà servizi di consulenza manageriale per generare una rapida riduzione dei costi ed efficienza operativa nelle attività di gestione della flotta del dipartimento. In base a questo accordo basato sul valore, il primo dell’attività Health & Public Service di Accenture in Spagna, l’azienda vincolerà una parte delle sue entrate ai risparmi ottenuti in modo direttamente proporzionale, a dimostrazione del suo impegno e della fiducia nella propria capacità di fornitore. Nélida Santos, viceconsigliere per l’amministrazione e i servizi del governo regionale basco, ha dichiarato “Riteniamo che questo progetto determinerà lo standard per i futuri programmi di riduzione dei costi per tutto il governo, in un periodo in cui i dipartimenti puntano a ridurre le spese e a migliorare l’efficienza senza compromettere la qualità dei servizi offerti ai cittadini Questo nuovo modello di collaborazione è al contempo innovativo e necessario, mentre concordiamo nuove metodologie di lavoro con i nostri fornitori in un’ottica di riduzione delle spese governative”. Commentando l’annuncio relativo a questo contratto Ger Daly, responsabile dell’attività mondiale Defense & Public Safety di Accenture, ha dichiarato: “Le organizzazioni che operano nei settori dell’ordine pubblico e della sicurezza in tutto il mondo devono affrontare difficoltà senza precedenti, perché sono chiamate a combattere la criminalità cercando al contempo di ridurre i costi operativi e di gestire meglio le risorse. Una strategia di gestione integrata della flotta, supportata da tecnologia e processi di attività attentamente strutturati, aiuterà a ottenere risparmi finanziari a breve termine e anche vantaggi a lungo termine, perché libera le scarse risorse riutilizzabili a supporto dei servizi in prima linea e al rinnovamento della flotta dei mezzi di trasporto del dipartimento nel corso del tempo.” Carlos Coll, dirigente di alto livello di Accenture Health & Public Service, per la Spagna, ha aggiunto: “Il governo regionale basco, nella determinazione di migliorare l’efficienza e di ottenere obiettivi di bilancio, ha sottoscritto questo programma utilizzando un innovativo modello di colaborazione tra pubblico e privato. Questo contratto basato sul valore, il primo da noi stipulato in Spagna, riflette un metodo nuovo e flessibile di lavorare con i nostri clienti del settore pubblico e privato in un momento di difficoltà finanziarie”. Per ulteriori informazioni sull’attività Defense & Public Safety di Accenture consultare Turning Insights into Outcomes. Sono disponibili altre informazioni sull’esperienza globale di Accenture sull’offerta di innovative soluzioni di gestione della flotta per il settore pubblico e privato. Informazioni su Accenture Accenture è una società globale di consulenza manageriale, di servizi tecnologici e di outsourcing con più di 244.000 dipendenti che servono clienti in oltre 120 paesi. Accenture combina un’esperienza senza precedenti, ampie capacità in tutti i campi e i settori aziendali con un’ampia ricerca sulle società di maggior successo al mondo, collaborando con i clienti per aiutarli a trasformarsi in aziende ed enti governativi ad alte prestazioni. Nell’anno fiscale concluso il 31 agosto 2011 la società ha generato entrate nette pari a 25,5 miliardi di dollari. La sua home page si trova all’indirizzo www.accenture.com. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Accenture Defense & Public SafetyJoe Doyle, [email protected] SpainJose-Luis Sanchez, [email protected]