Il fondo di Dubai acquisisce il 3,12% di Eads

6 Luglio 2007, di Redazione Wall Street Italia

Dubai International Capital ha dichiarato di avere rilevato una quota del 3,12 per cento in Eads, la casa madre di Airbus, nella convinzione che il piano di ristrutturazione del costruttore di aerei in difficoltà, annunciato quest’anno, permetterà di riacquistare la fiducia degli investitori. Il fondo di proprietà pubblica, che gestisce il Global Strategic Equities Funds da 2 miliardi di dollari, non ha precisato quanto ha pagato per la quota nella controllante di Airbus, limitandosi a dire che l’investimento è stato fatto con dei partner. Il Governo di Dubai è anche proprietario della compagnia aerea Emirates, il più importante cliente del nuovo superjumbo A380 di Airbus.