Il drive allo stato solido di Mtron viene selezionato quale soluzione principale per l’archivia

19 Maggio 2008, di Redazione Wall Street Italia

Mtron Storage Technology Co., Ltd. (KOSDAQ : 046320), produttore sudcoreano di drive allo stato solido (Solid State Drive, SSD), ha annunciato oggi che il proprio SSD verrà impiegato quale soluzione principale per l’archiviazione dei dati a 1 TB per ANITA (Antarctic Impulsive Transient Antenna), un progetto finanziato dalla NASA consistente in una ricerca sulla radiazione cosmica ad alta energia proveniente dal Polo Sud, durante il secondo esperimento nel dicembre 2008.

ANITA è un radiotelescopio collegato al pallone stratosferico della NASA per il rilevamento della radiazione “cherenkov”, una frequenza che viene a crearsi alla collisione tra i neutrini dallo spazio e il ghiaccio nell’Antartide, ai fini della scoperta della creazione della radiazione cosmica ad alta energia.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Mtron Storage Technology Co.,LtdZeta Park, +82.31.737.4820 interno [email protected]