Il consorzio WIN e Pfizer collaborano per progredire nella cura personalizzata di pazienti affe

10 Dicembre 2012, di Redazione Wall Street Italia

Il Worldwide Innovative Network (WIN), un consorzio specializzato nella cura personalizzata di pazienti affetti dal cancro, oggi ha annunciato con orgoglio l’entrata nel consorzio di Pfizer, Inc (NYSE:PFE), la prima casa farmaceutica a diventare membro di tale consorzio. Fondato sul riconoscimento del successo maggiore che un’organizzazione può raggiungere attraverso la collaborazione rispetto al lavoro indipendente, il consorzio WIN è una rete globale di organizzazioni leader nel campo accademico, industriale e in quello per la consulenza rivolta ai pazienti, che lavorano insieme per fare della cura personalizzata di chi è affetto dal cancro una realtà concreta per i pazienti in tutto il mondo. Il forte impegno aziendale di Pfizer rivolto allo sviluppo di farmaci che si basano sulla medicina di precisione, insieme alla vasta esperienza della casa farmaceutica nello sviluppo di terapie oncologiche, allineano in maniera strategica gli obiettivi e il potenziale della casa farmaceutica con la missione del consorzio WIN. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Catherine Bresson:Direttore del Team [email protected] Lazar:Direttore Operativo+33 1 42 11 40 20