Il Carlyle Group acquisisce OpenLink Financial da TA Associates

9 Novembre 2009, di Redazione Wall Street Italia

The Carlyle Group, società internazionale di private equity, OpenLink Financial, e TA Associates hanno annunciato oggi che Carlyle ha concordato l’acquisto di OpenLink Financial, un’azienda che sviluppa software per i settori delle materie prime, dell’energia e dei servizi finanziari, da TA Associates. I termini della transazione non sono stati divulgati. Si prevede che la transazione si concluda durante il quarto trimestre. Fondata nel 1992, OpenLink fornisce soluzioni software dedicate alle negoziazioni cross-asset, la gestione del rischio e la relativa gestione del portafoglio per i mercati globali delle materie prime, dell’energia e dei servizi finanziari. Il portafoglio di clienti blue chip di OpenLink, con oltre 150 clienti in tutto il mondo, include dodici delle 25 più grandi società nel settore delle materie prime e dell’energia per capitalizzazione di mercato, 8 fra le più grandi istituzioni finanziarie e 11 fra le più grandi banche centrali, oltre ai principali fondi speculativi e ai principali enti pubblici. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Contatti per i media:OpenLink Financial, Henry Bonner, +1 (516) 833-4589The Carlyle Group, Chris Ullman, +1 (202) 729-5399TA Associates, Marcia O’Carroll, +1 (617) 574-6796