Il calendario 2012 Panasonic del Patrimonio Mondiale dell’Umanità da oggi in versione online

5 Gennaio 2012, di Redazione Wall Street Italia

Il Centro UNESCO del Patrimonio Mondiale dell’Umanità e Panasonic (NYSE:PC)(TOKYO:6752) hanno pubblicato una versione online del calendario “World Heritage 2012” in cinque lingue. Il calendario può essere scaricato dal sito web, sotto forma di sfondo o applicazione stand-alone. DECEMBER 2012: Mines of Rammelsberg, Historic Town of Goslar and Upper Harz Water Management System: Germany (Photo: Business Wire) Nel 2012 si celebra il 40° anniversario dall’inaugurazione della Convenzione sulla Protezione del Patrimonio Mondiale dell’Umanità: per questo motivo il calendario è destinato a suscitare un interesse ancora maggiore rispetto alla diffusissima versione del 2011. La versione online è stata pensata principalmente per l’educazione culturale delle giovani generazioni, e altri contenuti saranno aggiunti nell’immediato futuro. Caratterizzato da straordinarie fotografie di 12 siti iscritti nella lista del Patrimonio Mondiale dell’Umanità, il calendario include testi informativi e fatti di interesse pubblico in lingua inglese, giapponese, francese, cinese e spagnola. Galleria Fotografica/Multimediale Disponibile: http://www.businesswire.com/cgi-bin/mmg.cgi?eid=50122009&lang=it Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Panasonic CorporationDivisione Aziendale Strategia di MarchioGruppo PubblicitàKobayashi, SuzukiTEL. +81-3-6403-3005oppureUNESCO World Heritage Centree-mail: g.doubleday@unesco.org