IHT: BEPPE GRILLO, COMICO ANTI-CORRUZIONE

26 Giugno 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Roma, 26 giu – “Beppe Grillo ha trovato un nuovo modo di combattere la corruzione in Italia: far ridere le persone”. E’ quanto scrive oggi l’International Herald Tribune in un articolo, dedicato al comico genovese. “Durante il suo attuale tour – scrive il quotidiano – il panciuto e barbuto comico attacca le istituzioni, dalla Banca d’ Italia alla Chiesa Cattolica, che critica per alcuni dei più grandi scandali finanziari e politici avvenuti nel Paese”. “Nelle sue performance – aggiunge l’Iht – il comico combina l’attivismo di Michael Moore con l’energia di Roby Williams. Ma il suo lavoro non si esaurisce sul palco: attraverso il suo blog anti-corruzione, che registra 200 mila visite al giorno, è riuscito a dar vita ad una rete di 1,6 milioni di attivisti che si battono per le riforme. Nominato da Times Magazine uno degli ‘eroi’ del 2005, insieme alla rockstar Bob Geldof, Grillo è salito alla ribalta rivelando al pubblico, un anno prima dell’accaduto, che Parmalat era in bancarotta”.