ICS via Conex semplifica la gestione delle vostre dichiarazioni di sicurezza anticipate (Import

3 Marzo 2011, di Redazione Wall Street Italia

Niente dichiarare? No, sicuro! Dal 1° gennaio 2011 i fornitori dall’altra parte del mondo hanno dovuto confrontarsi con una nuova e complessa legislazione doganale per l’Unione Europea. I trasportatori o qualsiasi altra persona incaricata da questi (importatori o spedizionieri) devono presentare una dichiarazione anticipata per tutte le merci in entrata in qualsiasi punto del territorio europeo tramite camion, treno, aereo, nave, zattera e altro. Le dichiarazioni incomplete o mancanti del tutto provocano un ingorgo in tutta la supplychain e bloccano la produzione, con il risultato di clienti insoddisfatti, conseguenze legali e così via. In ogni caso il trasportatore è responsabile di fornire le informazioni e sarà ritenuto dalle autorità doganali l’unico responsabile di tutto ciò che trasporta. Allo stato attuale dell’unione doganale, anche se il regolamento è in via di recepimento nelle legislazioni nazionali, vi sono sottile differenze nella prassi seguita dai 27 paesi, e ciò può complicare i processi di dichiarazione. ICS via Conex, la piattaforma paneuropea di Conex, è la soluzione per questo problema Per i trasportatori, e gli operatori di logistica che devono affrontare le procedure amministrative specifiche di ogni paese europeo, Conex ha sviluppato un’unica soluzione per la preparazione e la presentazione delle dichiarazioni a tutte le autorità doganali in oggetto. Basta inserire una sola volta tutti i dati necessari in un’unica interfaccia, e le informazioni saranno immediatamente controllate e inviate alle autorità doganali del paese interessato. Conex è al momento una delle pochissime aziende in grado di offrire una copertura reale dell’Europa, e la sua soluzione è già utilizzata da numerosi grandi operatori in Asia e America.Basta con i rompicapi legali o tecnici: tutto è delegato a un esperto esterno competente per tutto ciò che riguarda le leggi doganali e la dematerializzazione. ICS via conex è: Una soluzione legale che assicura la conformità delle dichiarazioni di sicurezza presentate, indipendentemente dal luogo di entrata in Europa. Una soluzione tecnica che comunica con i sistemi di informazione delle autorità doganali in tutti i paesi dell’UE. ICS via conex mette a disposizione degli operatori che presentano le dichiarazioni un’unica interfaccia, e gestisce gli adattamenti specifici per le dogane di ogni paese. La soluzione è disponibile in modalità WEB ed EDI completo. Informazioni su ConexFondata nel 1985, Conex è una SME specializzata in soluzioni informatiche per gli operazioni doganali. Considerando la natura complessa dei regolamenti per il commercio internazionale,, le aziende hanno bisogno di strumenti informatici che garantiscano tracciabilità, sicurezza dei dati e capacità di comunicare con i propri strumenti di gestione delle vendite. I software Conex sono utilizzati da centinaia di aziende in Francia e in Europa, tra cui TNT, Schneider Electric, DHL Freight, 3 Suisses, Géodis, Mory, Bacardi, Caterpillar, Renault e altre.Conex svolge un ruolo di importanza primaria nell’ammodernamento delle procedure doganali e sta sviluppando la sua attività nella trasmissione di dati doganali, diventando così un leader della dematerializzazione. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito: [email protected] Per maggiori informazioni, contattate il vostro agente di vendita locale Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Ufficio stampaAgenzia C3MMichelle [email protected]