I titoli “buy”, difensivi e no, di un mercato che continuerà a stupire

15 Dicembre 2011, di Redazione Wall Street Italia

New York – Nell’arco dei prossimi anni, due eventi permetteranno al paese di crescere a tassi ancora più elevati. Del boom, ne beneficeranno le aziende, i cui titoli sono già appetibili in un’ottica di investimento.