I ricercatori clinici chiariscono gli equivoci sullo studio avente per oggetto il forame ovale

13 Dicembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

W. L. Gore & Associates (Gore) ha rilasciato oggi il seguente comunicato a nome dei Ricercatori principali dello studio clinico REDUCE di Gore per conto del Comitato guida preposto al medesimo in riferimento ai risultati dello studio CLOSURE I presentati di recente. Lo studio clinico REDUCE di Gore è una sperimentazione prospettica, randomizzata, multicentrica e multinazionale volta a dimostrare la sicurezza e l’efficacia dell’occlusore settale GORE® HELEX per la chiusura di forami ovali pervi (FOP) in pazienti con anamnesi di ictus criptogenetico o attacco ischemico transitorio (Transient Ischemic Attack, TIA) confermato tramite imaging. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Chempetitive Group per W.L. Gore & AssociatesErik Clausen oppure Kena Hudson, [email protected]