I QUADRI SONO IL 7,1% DELLA FORZA LAVORO

18 Maggio 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Roma, 18 mag – Nelle aziende italiane i quadri sono circa un milione e duecento mila. Una cifra in crescita rispetto agli 845mila di 10 anni fa. Nel 1997 i quadri costituivano il 5,9 per cento della forza lavoro, oggi sono saliti al 7,1. I dati sono stati forniti nell’incontro di presentazione della V Conferenza nazionale di Apq (Associazione progetto quadri) della Cisl. La percentuale più alta dei quadri rispetto alla forza lavoro si trova al centro Italia con il 7,9.