I principali operatori si uniscono per liberare il potenziale delle applicazioni globali

15 Febbraio 2010, di Redazione Wall Street Italia

Ventiquattro dei principali operatori nel settore delle telecomunicazioni hanno formato Wholesale Applications Community, un’alleanza per costruire una piattaforma aperta che offrirà applicazioni a tutti gli utenti di telefoni cellulari. América Móvil, AT&T, Bharti Airtel, China Mobile, China Unicom, Deutsche Telekom, KT, mobilkom austria group, MTN Group, NTT DoCoMo, Orange, Orascom Telecom, Softbank Mobile, Telecom Italia, Telefónica, Telenor Group, TeliaSonera, SingTel, SK Telecom, Sprint, Verizon Wireless, VimpelCom, Vodafone e Wind si sono impegnati a creare un ecosistema per lo sviluppo e la distribuzione di applicazioni mobili e Internet indipendentemente dallo specifico dispositivo o tecnologia. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Stampa:GSMAMatt Simmons, +44 7825 944 [email protected] Cranton, +44 7885 839 [email protected]