I primi pazienti del mondo con cuore artificiale totale mandati a casa con un driver portatile

22 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

SynCardia Systems, Inc. (www.syncardia.com), società produttrice del cuore artificiale totale temporaneo SynCardia, ha annunciato oggi che i primi tre pazienti con cuore artificiale totale sono stati dimessi dai centri certificati SynCardia grazie all’utilizzo del nuovo driver portatile Freedom™. Con un peso di poco più di 6 chilogrammi, il driver Freedom è il primo driver portatile indossabile del mondo progettato per alimentare il cuore artificiale totale di SynCardia sia all’interno che all’esterno dell’ospedale. 1o Paziente europeo – Nantes, Francia L’Ospedale Universitario di Nantes ha fatto passare il primo paziente europeo con cuore artificiale totale a un driver Freedom il 21 maggio, ed ha dimesso il trentaseienne Eric Quantin il 28 maggio. Galleria Fotografica/Multimediale Disponibile: http://www.businesswire.com/cgi-bin/mmg.cgi?eid=6335867&lang=it Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

SynCardia Systems, Inc.Don IsaacsVicepresidente per le ComunicazioniCell: 520-955-0660